top of page

Longiano, pronta rete di sentieri lunga 25 km

Inaugurazione dei sentieri Cai dopo il prologo della “Grand Trek”, con una cartina unica col territorio di Savignano. Sabato 25 maggio ci sarà il battesimo della nuova rete sentieristica del Comune di Longiano, con ben 25 chilometri di percorsi di diversa difficoltà e lunghezza.


Sentieri suggestivi


Longiano ha un territorio ricco di storia, che si intreccia col paesaggio agrario che si perde all’orizzonte verso il mare. Il borgo collinare offre scorci unici, col castello malatestiano, vari musei da visitare e ristoranti. Ora ha anche una rete di sentieri disposti su 5 anelli, per dare la possibilità di scoprire il territorio a passo lento. È il frutto di un progetto durato anni, che ha avuto come idea progettuale e di realizzazione lo studio cartografico Monti Editore. Una novità importante è che Longiano si è abbinato a Savignano, che pure ha inaugurato di recente i sentieri che corrono lungo il fiume Rubicone, dalla località di Ribano a quelle di Fiumicino e Savignano Mare.


Inaugurazione sabato 25 maggio


In occasione dell’inaugurazione dei percorsi longianesi, si terrà una camminata per scoprire una piccola parte di questi percorsi. Il programma si aprirà alle 9.15 col ritrovo in piazza Tre Martiri a Longiano e alle 9.30 il taglio del nastro presieduto dal sindaco di Longiano Mauro Graziano. Successivamente una breve escursione, aperta a tutti e gratuita, sarà condotta dalla guida ambientale escursionistica Marco Ceccaroni, di “Caveja Trek”, con l’aiuto del Cai di Cesena e in collaborazione con l’associazione “Longiano cammina”. Sono 5 chilometri di passeggiata, per una durata di circa 90 minuti e un dislivello di 120 metri. Al partecipanti si consiglia di munirsi di zaino, scarpe con suola ben scolpita, acqua, cappello, protezione solare, k-way.


La soddisfazione del sindaco


«L’inaugurazione corona un grande risultato - dicono il sindaco di Longiano, Mauro Graziano, e l’assessore Lorenzo Campana - Si tratta di percorsi Cai che consegniamo ai longianesi e a coloro che, sempre più numerosi, scelgono il nostro territorio anche per fare attività fisica. Alla creazione dei percorsi abbiamo lavorato con convinzione, perché rappresentano un’attrazione turistica e un’opportunità di fare sport all’aria aperta. Abbinarci a Savignano permette di aggiungere ulteriori percorsi e di avere allo stesso costo una cartina più ricca».


Il prologo di sabato scorso


Sabato scorso, si è svolta a Longiano la classica “Grand Trek del Rubicone”, con 30 chilometri alla riscoperta dei sentieri a un anno dall’alluvione. Il coordinatore Fabio Forti ha fornito le indicazioni alla partenza, conl saluto anche del sindaco Graziano e degli assessori Sonia Bettucci e Lorenzo Campana. In quel caso la passeggiata era un po’ più impegnativa, sia come lunghezza sia come durata, essendo diretta a Sorrivoli.



Anche noi di Villa Paola Resort a richiesta organiziamo escursioni e per singoli o gruppi con Caveja Trek



43 visualizzazioni0 commenti

Comentarios


bottom of page